Giardino Contemporaneo Acqui

Acqui Terme 2012 committenti: privati
Superficie 2000 mq

Gruppi di Carpini, Querce, Aceri, e Miscanthus in alcuni tratti del perimetro per creare privacy, un grande roccioso con Formium in varietà e festuche intorno alla piscina, alla cliente non piaceva nessun tipo di fiore, così sono state create bordure giocando con il fogliame e i volumi delle piante, grigio argento, grigio azzurro, bourdeaux, viola e verde i colori predominanti durante primavera estate, in autunno molte tinte ruggine, arancio, grazie all’utilizzo delle graminacee si è creato un effetto naturalistico, suggestive anche in inverno.

Ampi spazi lasciati a prato, si è equilibrato bene lo spazio tra pieni e vuoti, creando un ambiente rilassante e ordinato.